Indice Stranieri
 
-
I
 
I
 
-
ANALISI DEI BISOGNI
ò
 
I
 
I
 
I
 
I
 
I
 
-
ACCOGLIENZA E INTEGRAZIONE
ò
 
I
 
I
 
I
 
I
 
-
METODOLOGIE DIDATTICHE PER CLASSI PLURILINGUE-ABILITA’ MISTE
ò
 
I
-
I
 
Bibliografia
I
 
Modelizazione
-
[x] METODOLOGIE DIDATTICHE PER CLASSI PLURILINGUE-ABILITA’ MISTE
Pagina Precedente
Pagina Successiva
-> Bibliografia
-

GIOCHI DIDATTICI

• Bailini, S., Consonno, S., Ricette per parlare, Alma Edizioni, Firenze, 2002.
Si tratta di materiale fotocopiabile che raccoglie una serie di attività e giochi per la produzione orale libera o guidata da realizzare a coppie o in gruppo. E’ destinato sia a studenti principianti che di livello avanzato.

• Balboni P., Grammagiochi , Bonacci Editore, Roma, 1999.
Il volume presenta una serie di giochi di tipo comunicativo per esercitarsi sui principali argomenti della grammatica italiana. Le attività possono essere svolte individualmente, a coppie o dall’intera classe e si rivolgono sia a studenti principianti che di livello avanzato.

• Delle Donne, E., L’italiano praticamente. Attività e giochi per l’insegnamento della lingua., Guerra Edizioni, Perugia, 1996.
Il testo si propone di sviluppare la competenza comunicativa attraverso una serie di attività ludiche, suddivise per livelli e in funzione delle strutture morfosintattiche che si vogliono rinforzare. L’obiettivo principale dell’opera è quello di incoraggiare gli studenti a mettere in pratica ciò che hanno appreso, interagendo fra loro.

• Istruzioni per l’uso ....... dell’italiano in classe., Bonacci Editore, Roma, 1994.
E’ una raccolta di suggerimenti didattici a carattere ludico divisa in tre volumi corrispondenti ai diversi livelli di competenza linguistica. Le attività proposte mirano a creare nella classe situazioni comunicative autentiche e motivanti e possono essere utilizzate sia con i ragazzi che con gli adulti.

• Tocca a te – Attività ludiche per l’insegnamento della lingua italiana., Edizioni Guerra,
Perugia, 1999.

L’opera è costituita da materiale didattico pensato per differenti livelli linguistici (principiante, intermedio, avanzato) e le attività ludiche proposte sono a carattere cooperativo.

 
Pagina Precedente
Pagina Successiva